Rapporti Spagna Africa

Casa Africa

La posizione geografica dell’arcipelago canario, oltre a comportare una serie di vantaggi fiscali per la sua posizione ultraperiferica rispetto all’Europa continentale, permette anche di “proiettarsi” verso l’Africa, data la sua vicinanza con la costa marocchina.

A tal fine, il 16 giugno 2006 è nata Casa Africa, un consorzio pubblico composto dal Ministero Spagnolo degli Affari Esteri e della Cooperazione, il Governo Canario, l’Agenzia spagnola per la cooperazione internazionale e lo sviluppo e il comune di Las Palmas di Gran Canaria.

Vi riporto un passaggio dell’accordo di collaborazione: “…le Isole Canarie, la cui vicinanza geografica all’Africa occidentale propizia speciali contatti economici, culturali e umani con quella regione, devono convertirsi nella PORTA DELL’AFRICA VERSO ALTRE REGIONI e contribuire significativamente alla realizzazione degli obiettivi delle relazioni ispano-africane. Di conseguenza verrà costituito un ente che dovrà essere in grado di realizzare queste aspirazioni e che avrà sede alle Canarie, riconoscendo e potenziando così il ruolo che questa comunità autonoma realizza come centro di relazioni internazionali e luogo di incontro di culture per la promozione della pace, la solidarietà ed il dialogo tra i popoli.”

Casa Africa è, di fatto, uno strumento di diplomazia pubblica ed economica dello Stato spagnolo.

Diplomazia pubblica perché Casa Africa promuove la comprensione e la confidenza tra Spagna ed Africa, e rafforza le relazioni tra le due attraverso attività divulgative, educative e culturali.
Obiettivo è creare reti di contatto che funzionino come hub “digitale”, collegando tra loro una gran numero di “attori” ,anche geograficamente lontani, in un attimo, e che grazie alla tecnologia attuale riescano a moltiplicarsi ed espandersi.

Diplomazia economica nel senso che Casa Africa punta a far conoscere a professionisti, imprese ed investitori spagnoli (dal punto di vista giuridico) le opportunità che offre loro il continente africano.

Con sede a Las Palmas de Gran Canaria, Casa Africa, inoltre, rafforza il ruolo delle Canarie come piattaforma politica, economica e logistica verso l’Africa.

Uno degli obiettivi principali è promuovere l’avvicinamento tra Spagna ed Africa mediante la sensibilizzazione, la creazione di alleanze strategiche e la promozione di relazioni bilaterali e multilaterali a lungo termine.

Altro obiettivo è sostenere la crescita economica condivisa, promuovendo la crescita e l’integrazione regionale, così come diversificando gli investimenti spagnoli in Africa e sostenendo l’innovazione, l’imprenditorialità e la trasformazione digitale, in particolar modo nei settori turistico, energetico e tecnologico.

In conclusione, l’asse centrale di Casa Africa è promuovere le Canarie come hub per le relazioni con l’Africa.

Nel sito di Casa Africa trovate anche il piano strategico 2018-2021.

Translate »